Preti e Maghi

Da lwiki.

Un'altra accusa speciosa rivolta al CICAP è quella di trattare in guanti bianchi le Grandi Religioni Organizzate, e di pestare duro invece su ciarlatani e piccoli truffatori.

A parte il fatto che quelli che si lamentano dicendo "Ma andate a vedere quanto rubano a Roma!", cioè puntando il dito su altri problemi, quello che a volte ho chiamato benaltrismo ("sono BEN ALTRI i problemi..."), nella mia esperienza, capita solo molto, molto raramente che siano gente onesta: io ho sempre visto dei Winston Smith dietro i cui angosciati "Lei, lei! Prendete lei!" c'era un visibilissimo "...non me! No, non prendete me!"...

...a parte questo, l'accusa è inconsistente. Perché, per astuzia, evoluzione, fortuna, o quello che si vuole, gli esponenti delle Grandi Religioni Organizzate (d'ora in poi "preti") non fanno affermazioni verificabili sul paranormale. Parlano del paranormale, sicuro. Ma non fanno affermazioni che si possano verificare; non vendono merce di cui si possa controllare la conformità.

Una affermazione verificabile è dire "domani morirai". Come si verifica: uno aspetta ventiquattr'ore e guarda cosa succede. Come già detto, distinguere fra uno vivo e uno morto è alla portata di quasi tutti.

Ma dire "dopo morto andrai all'inferno" non è una affermazione verificabile perché nessuno è mai tornato indietro a dirci se sia o meno andato all'inferno. Fra noi e la verifica c'è una barriera impenetrabile: la Morte. Perciò la verifica non si può fare, l'affermazione non è verificabile.

Affermazioni come e Gesù con tre pani e quattro pesci sfamò diecimila persone, e Lazzaro risorse, ed egli camminò sull'acqua, e via miracolando, non sono verificabili, anche se pani, pesci e acqua sono oggetti tangibili, e la differenza fra Lazzaro vivo e Lazzaro morto facile da riconoscere. Anche stavolta, fra noi e la verifica c'è una barriera impenetrabile: stavolta non la morte, ma duemila anni di distanza. Anche questa verifica, in mancanza di una macchina del tempo, non si può fare, e l'affermazione non è verificabile.

Perciò, il ciarlatano che fa ritrovare il perduto amore (che con buona pace di Pier delle Vigne è roba che si vede, si tocca, si... vabbe': ci siamo capiti) o fa sparire un cancraccio (altra roba che si vede, si tocca, e ci sta che t'ammazzi pure), ed il prete che toglie i peccati (che è roba che non si vede e non si tocca), non vendono la stessa merce: è quindi logico che, vendendo merci diverse, non siano soggetti alle stesse leggi.